headerphoto

Rossoemergenza

Rossoemergenza nasce da un gruppo di amici e colleghi, infermieri, soccorritori e medici, operativi su ambulanze e automediche del servizio di emergenza territoriale di Bologna e provincia.

L'obiettivo principale del sito è lo scambio di informazioni sulle tematiche del soccorso tra soccorritori sanitari, volontari del soccorso, Vigili del Fuoco, Forze dell'Ordine e cittadini.

 

 

Trauma: Update and Organization 2014

I documenti di consenso della 9° edizione

Pubblicati i documenti finali del workshop di consenso della nona edizione del Trauma Update and Organization tenuta a Bologna il 14 e 15 febbraio 2014.

I temi del convegno sono stati:

- la gestione infermieristica dell'analgesia nel preospedaliero

- la sedazione-analgesia durante il nursing in terapia intensiva del paziente gravemente traumatizzato

- il percorso riabilitativo precoce del paziente anziano con trauma cranico severo

 

 

SOS Italian Helicopter Rescue Operations from Mediterranean Sea to Mont Blanc

 

IMG_7754.JPG

 

"SOS Italian Helicopter Rescue Operations from Mediterranean Sea to Mont Blanc", di Dino Marcellino, fotografo freelance specializzato in aviazione.

Obiettivo dell'autore è far conoscere i molteplici aspetti dell'attività di elisoccorso, conducendo il lettore attraverso un percorso logico, dal Mediterraneo alla vetta del MonteBianco, che lo portasse a "vivere e conoscere" le più disparate situazioni ambientali, uomini e macchine, equipaggiamenti, storie di vita vissuta.

 

 

 

Viva2013

La settimana per la rianimazione cardiopolmonare

Lo scorso 14 giugno il Parlamento europeo ha invitato gli Stati Membri a istituire una Settimana di sensibilizzazione dedicata all'arresto cardiaco, con lo scopo di migliorare la conoscenza e la formazione dei cittadini e degli operatori sanitari alla rianimazione cardiopolmonare.

 

Italian Resuscitation Council promuove una serie di iniziative per sensibilizzare la popolazione e le istituzioni sull'importanza di conoscere e saper eseguire le manovre che possono salvare la vita

Vai al sito...

 

 

Mai più fiale rotte con Micro e Mini Tank

 

IMG_7754.JPG

Gli amici di Team Leonardo, presentano gli ampollari Micro e Mini Tank, studiati appostitamente per trasportare in modo sicuro e protetto, fiale di piccole dimensioni con la possibilità di refrigerarle. Le ridotte dimensioni permettono un trasporto agevolato da parte dell'operatore in divisa o in holster, rendendo questo dispositivo ideale per il trasporto di oppiacei quali morfina e fentanile

Micro Tank e Mini Tank sono composti da un guscio indeformabile e a tenuta stagna, composto da due valve, realizzato in polipropilene ad iniezione; Le fiale sono alloggiate negli appositi vani protettivi, realizzati in poliuretano e mella valva superiore è possibile alloggiare il pack del freddo pluriuso per il mantenimento di una temperatura refrigerata.

 

Vai al sito di TeamLeonardo...

 

 

Sport e Rianimazione cardiopolmonare

Il dramma della morte in diretta televisiva del giovane Piermario Morosini, giocatore del Livorno calcio, ha lasciato senza parole chiunque si occupi di emergenza sanitaria.

Per salvare una vita non servono scienziati o apparecchiature complesse...

RossoEmergenza condivide l'appello di Italian Resuscitation Council per promuovere iniziative concrete di sensibilizzazione al tema della morte cardiaca improvvisa, della rianimazione cardiopolmonare e della defibrillazione precoce.

Leggi l'appello di IRC

 

 

Push hard and fast!

Due simpatici video sulla RCP, al suono di Stayin'alive...

 

Il primo promosso dalla British Heart Foundation vede il duro Vinnie jones, ex calciatore famoso per la sua "irruenza", nei panni di un malavitoso e ci insegnerà una lezione difficile da dimenticare...

 

American Heart Association risponde con un simpatico spot in cui l'attore Ken Jeong ricorda cosa fare in caso di arresto cardiaco, al ritmo di Stayin'alive...

 

 

Blue Star

 

Un nuovo video rap di Farooq Muhammad dedicato ai soccorritori e ai vigili del fuoco di tutto il mondo...

 

 

L'infusione intraossea nell'emergenza sanitaria

L'accesso intraosseo rappresenta una valida alternativa agli accessi vascolari tradizionali, soprattutto in situazioni di emergenza quali l'arresto cardiocircolatorio o gravi stati di shock...

Inserita una nuova presentazione nella sezione dedicata

CONTINUA...

 

 

Pubblicato il nuovo Decreto sui defibrillatori semiautomatici

Il Decreto del Ministero della Salute del 18 marzo 2011 "Determinazione dei criteri e delle modalita' di diffusione dei defibrillatori automatici esterni" è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 6 giugno 2011.

Obiettivi del Decreto sono favorire la diffusione dei defibrillatori semiautomatici attraverso la realizzazione di programmi regionali e garantire la formazione degli operatori.

Leggi il Decreto...

 

 

Tips & Tricks on CPR


Strategie per migliorare la rianimazione cardiopolmonare

 

 

18 ottobre 2010

nuove linee guida sulla

rianimazione cardiopolmonare

Sono disponibili sul sito http://www.cprguidelines.eu/ le nuove linee guida sulla rianimazione cardiopolmonare.

vai alla pagina...

Dal sito di IRC, Italian Resuscitation Council, un riassunto in italiano delle principali modifiche

vai alla pagina...

 

 

 

Buone vacanze a tutti...

e non dimenticate la sicurezza stradale!

 

Prendetevi 5 minuti per guardare questo filmato sulla sicurezza stradale realizzato in Australia e riflettete. La vita è una sola...

 

 

EMS anthem

 

Un nuovo video rap di Farooq Muhammad sulla vita dei paramedici del Fire Department di New York

 

 

Le manovre di rianimazione cardiopolmonare e di disostruzione delle vie aeree nel lattante e nel bambino

 

Ogni anno nel nostro paese si verificano oltre 400 casi di inalazione di corpo estraneo nelle vie aeree e circa 30 decessi di bambini di età inferiore ai 4 anni. Le manovre di disostruzione delle vie aeree e di rianimazione cardiopolmonare devono essere patrimonio di tutti, operatori sanitari, genitori, insegnanti di scuole e asili.

Condividiamo il progetto del dott. Marco Squicciarini, medico della Croce Rossa Italiana, che attraverso il sito manovredisostruzionepediatriche vuole diffondere queste importanti conoscenze.

Pubblichiamo in un'apposita sezione alcuni dei video sulle manovre di RCP e di disostruzione delle vie aeree pediatriche.

via alla pagina...

 

La ventilazione non invasiva (NIV) nell'emergenza sanitaria

La ventilazione non invasiva (NIV) è un'efficace strategia terapeutica per il trattamento delle insufficienze respiratorie nell'emergenza sanitaria e si affianca ai dispositivi tradizionali per somministrazione di ossigeno e a tecniche più invasive come l'intubazione tracheale e la ventilazione meccanica.

 

 

TRAUMA

una nuova serie dalla NBC

 

Dalla NBC un nuovo medical drama che vede protagonisti alcuni paramedici della città di San Francisco. Eccovi il trailer...

Visita il sito ufficiale

 

 

iPod e rianimazione cardiopolmonare...

iCpr è un applicazione per iPod e iPhone creata per l'addestramento alla rianimazione cardiopolmonare. Il software consente di selezionare le linee guida di riferimento (European Resuscitation Council o American Heart Association) e fornisce informazioni sulle manovre da eseguire per il soccorso alla persona colpita da arresto cardiocircolatorio.

Il software in versione full include un modulo di feedback per misurare la performance delle compressioni toraciche esterne. iCPR è scaricabile GRATUITAMENTE da iTunes fino a fine dicembre.

 

Scarica iCpr da iTunes...

Visualizza il sito di iCPR...

 

 

 

 

The Six Second ECG simulator

Un simpatico sito dove mettere alla prova la propria conoscenza dei tracciati elettrocardiografici...

 

Clinical Pathways: una sfida assistenziale nel futuro dell'emergenza

proposta operativa per un DEA di II livello

Il Clinical Pathway rappresenta una innovazione culturale nel'assistenza infermieristica in un Dipartimento di Emergenza. L'integrazione tra pianificazione assistenziale, linee guida condivise e armonia interdisciplinare permette di operare con costantequalità sul paziente critico. La contestualizzazione di un Clinical Pathway operativo in un DEA di II° livello garantisce appropriatezza degli obiettivi, efficacia degli interventi e coordinamento tra le figure professionali operanti...

Leggi l'articolo di Matteo Erbacci pubblicato su N&A mensile italiano del soccorso nel numero di settembre 2009

 

Resuscitation 2009

Colonia

Ecco il nostro reportage sul Simposio di European Resuscitation Council tenuto a Colonia il 2 e 3 ottobre 2009.

leggi tutto...

 

NURSE TV

 

Un nuovo interessante canale video sulla realtà dei nostri colleghi infermieri statunitensi

www.nursetv.com

 

Cade elicottero del SUEM di Pieve di Cadore

nessun superstite tra i membri dell'equipaggio

Sono purtroppo notizie che nessuno di noi vorrebbe mai leggere...

L'elicottero della base di Pieve di Cadore è precipitato durante una missione nella zona di Cortina d'Ampezzo. A bordo c'erano il medico Fabrizio Spaziani, il pilota Dario De Felip, l'assistente pilota e membro del soccorso alpino Marco Zago, il tecnico del soccorso alpino Stefano Da Forno.

A loro e alle loro famiglie va il nostro pensiero, per ringraziarli del loro estremo sacrificio nello svolgimento del servizio di soccorso.

22 agosto 2009

 

Risk Management nell'emergenza sanitaria

L’applicazione delle metodiche di gestione del rischio clinico ai servizi di emergenza sanitaria extraospedaliera può apparire come una forzatura: se da un lato possiamo giustificarci affermando che si tratta di un’attività sempre diversa, ad alto rischio e che ogni paziente rappresenta un caso a parte, non dobbiamo dimenticare che come qualsiasi attività produttiva, anche l’emergenza preospedaliera è a rischio di commettere errori...

Leggi l'articolo di Guglielmo Imbrìaco pubblicato su N&A mensile italiano del soccorso nel numero di giugno 2009 (file ospitato sul sito www.riaonweb.it)

 

iCPR is better than nothing

 

"iCPR is better than nothing" è il tentativo divertente e surreale di aumentare la sensibilità della popolazione generale sui temi della rianimazione cardiopolmonare.
"iCPR" è il tentativo di diffondere la conoscenza, aumentare la sensibilità dei laici del soccorso nell'intervenire precocemente in caso di arresto cardiaco.
Un ringraziamento agli amici che si sono prestati a fare questa "brutta figura" per una buona causa.

vai al sito...

 

La sicurezza prima di tutto...

Uno studio condotto dalla National Association of EMS Physicians ha evidenziato che il 74% dei decessi degli operatori dei servizi di emergenza sanitaria è collegato a incidenti stradali.
Il rischio di morte o gravi lesioni per gli operatori non assicurati è da 4 a 6 volte superiore rispetto a quelli che utilizzano le cinture di sicurezza.
L’utilizzo delle cinture è però solitamente limitato ai sedili anteriori nonostante la maggior parte delle manovre assistenziali eseguite nel vano sanitario possano essere svolte anche indossando sistemi di ritenuta.
Lo studio del NAEMSP riporta che solamente il 10% degli operatori dei servizi di emergenza indossa le cinture di sicurezza nel vano sanitario.

leggi l'articolo...

 

Ah, la tecnologia...

 

Un simpatico video trovato su Youtube che insegna a guardare sempre il paziente e a non fidarsi ciecamente delle nuove tecnologie!

 

 

"Call 911"

un video rap dedicato ai paramedici del FDNY

Il video, cantato da Farooq Muhammad, un membro del FDNY, è un tributo ai paramedici di New York

 

 

 

 

Vai all'archivio delle news



 

Aggiornamenti

aggiornata la pagine delle risorse on line con nuovi video sugli accessi venosi ecoguidati

 

Formazione & Articoli

 

La gestione delle vie aeree

 

L'infusione intraossea

 

Gli acronimi dell'emergenza sanitaria

 

il Tubo Laringeo (LTD)

 

 

 

Basic Life Support e Defibrillazione Precoce

la rianimazione cardiopolmonare per laici e operatori sanitari

 

Codici KEMLER

 

i Farmaci dell'emergenza

 

Gallery immagini

 

Chiunque avesse voglia di contribuire, con articoli, foto o altro, può contattarci all'indirizzo staff@rossoemergenza.it